Note sull'artista

Biografia

Gaspare Patti è nato a Sciacca nel 1937. 
Fin da ragazzo ha lavorato con l'argilla. 
Nel 1954 ha iniziato la sua carriera di Maestro Ceramista partecipando con successo a diverse iniziative e mostre. 
Nel 1964 ha collaborato con il regista Pietro Germi per alcuni elementi scenografici del film "Sedotta e abbandonata". 
Un suo presepe, con figure alte 80cm, è esposto permanentemente in un Convento di Mascalucia. 
Nel 1984 ha realizzato elementi scenografici per le "Orestiadi". 
A Caltagirone ha vinto il premio alla Mostra Regionale di Ceramica nel 1985. 
Nel 1986 il Comune di Palermo gli ha conferito la Medaglia d'Argento per la sua attività artistica. 
Una sua grande scultura in certapesta è esposta alle "Stoai" di Agrigento. 
Le sue creazioni sono citate da importanti cataloghi d'arte. 
Infine il Carnevale di Sciacca lo ha portato a realizzare grandi carri allegorici dal 1985 al 2000. 
Sue opere si trovano in numerose collezzioni pubbliche e private, in Italia e all'estero. 
Ha esposto a Parigi, Firenze, Palermo, Caltagirone, Agrigento, Monreale, Menfi, Sciacca e Lodi.
Dal 2014 sue opere sono esposte in modo permanente e formano arredo urbano nel Centro storico di Sciacca.

Le Opere

Maestro ceramista, nato nel 1937 nella Città di Sciacca dove continua il suo percorso artistico nell'affascinante cortile storico di "Casa Infontaneta".

Terra Natia

Sciacca è un comune italiano di 40 980 abitanti della provincia di Agrigento in Sicilia.

Città marinara, turistica e termale, ricca di monumenti e chiese, Sciacca (uno dei comuni più grandi della provincia) è nota fra l'altro per il suo storico carnevale e per la sua ceramica.